giovedì 27 aprile 2006

Il futuro sarà migliore, parola di scout - Settimanale "Confidenze", 27 aprile 2006














Siamo andati a conoscere i ragazzi e gli adulti che, in camicia e calzoni corti, vogliono cambiare il mondo con la forza della gentilezza e dell'altruismo. E anche un pizzico di avventura


di Agnese Fedeli

Sono 200mila in Italia, tre milioni in Europa e 20 nel mondo. Sono gli scout, ragazzi e adulti che infilano camicie e calzoncini corti nel nome di un grande ideale di pace e fratellanza. Li guidano principi semplici e meravigliosi, gli stessi che 100 anni fa ispirarono il loro fondatore, l'inglese Robert Baden Powell: lasciare il mondo migliore di come lo si è trovato; fare della felicità altrui la propria felicità; compiere almeno una buona azione al giorno senza aspettarsi una ricompensa in cambio. Siamo andati a conoscerli meglio, visto che l'Italia è stata scelta per ospitare la seconda edizione del grande evento dello scautismo europeo, il Roverway 2006, che dal 6 al 14 agosto porterà cinquemila giovani fra i 16 e i 21 anni a visitare il nostro paese in 100 itinerari con un gran finale a Loppiano (Firenze).
Noi siamo la vita. Non ci sono solo i grandi ideali, però, a unire queste migliaia di ragazzi: la verità è che, diventando scout, ci si diverte e si trovano amici veri. "Perché sono scout? Perché lo scautismo ti dà tutto", racconta Manuela Capodicasa, 16 anni, di Verona. "Valori, amora, amicizia, fede, spirito di condivisione, senso dello stare insieme e soprattutto l'avventura. Dormiamo sotto le stesse, cantiamo attorno al fuoco la sera al suono di una chitarra, camminiamo sulla cresta dei monti col vento che ci accarezza il viso. E poi sappiamo che riusciremo a cavarcela sempre, perché non siamo donne e uomini qualunque: siamo la vita in persona, siamo scout. Nulla potrà mai darmi tano". Ci si diverte, dunque, si fanno belle amicizie, ma soprattutto s'impara: lo scautismo è un'associazione educativa che mira alla formazione completa del carattere dei ragazzi e delle ragazze con l'obiettivo di aiutare i giovani a diventare i buoni cittadini di domani. Ma come si diventa scout? La cerimonia della Promessa è il primo passo: "Prometto sul mio onore di fare del mio meglio per compiere il mio dovere verso Dio e verso il mio Paese, per aiutare gli altri in ogni circostanza, per osservare la Legge scout". Una lista di buoni propositi compone il testo della Legge: gli scout si rendono utili in aiutano gli altri, sono cortesi, amano e rispettano la natura, sono amici di tutti e fratelli di ogni altro scout, sanno obbedire, sorridono e cantano anche nelle difficoltà, sono laboriosi ed economi, sono puri di pensieri, parole e azioni.
Disponibili a servire. Una volta entrati nel gruppo, cominciano gli impegni, ossia bisogna mettere in pratica ciò che si è promesso. Il coinvolgimento richiesto ai ragazzi cresco con l'età: per esempio ai Lupetti e alle Coccinelle, cioè ai bambini e bambine di età tra gli 8 e gli 11 anni, si chiede di fare “del proprio meglio” a imparare e migliorarsi, a superare giorno dopo giorno piccole e grandi difficoltà. Invece agli Esploratori e alle Guide (ragazzi e ragazze dai 12 ai 15 anni) si chiede di essere “sempre pronti”. Infine, ai Rover e alle Scolte, l'ultimo livello (fino a 19-20 anni) si chiede invece la disponibilità a “servire”, mettendo in pratica la convinzione che il vero modo per essere felici sia quello di procurare la felicità agli altri mettendosi al loro servizio. Un comportamento e un modo di agire lontani dall'egoismo e dall'individualità che sembra dominare la società di oggi.
Valori universali. "I valori dello scautismo sono universali" spiega Saverio Bombelli, 36 anni, di Roma. "Predicano apertura nei confronti delle persone, senza distinzione di razza, credo, orientamento politico. Lo scautismo aiuta a crescere più autonomi e consapevoli”. Alcuni pilastri del metodo scout sono legati infatti a stimolare l’autonomia dei ragazzi ma anche il loro protagonismo. “Quello che c’è di più vero e più innovativo nello scautismo – racconta Stefano Susini, 25 anni, capo educatore con gli Esploratori a Firenze – è la possibilità di far vivere l’autonomia, la scoperta, la responsabilità a ragazzi giovani, di 14 o 15 anni, che negli altri ambiti della vita sono protetti e non responsabilizzati”. Un'altra caratteristica specifica dell'educazione scout è l'assenza di lezioni teoriche: i ragazzi imparano infatti con l'azione e così passano le nozioni dai più grandi ai più piccoli. Le attività sono note a tutti: il campo estivo con la tenda, la vita nella ntura, lo sviluppo della manualità, l’uso degli attrezzi, il gioco.
La prima notte in tenda.
Sono esperienze che difficilmente si riescono a dimenticare: “In quasi trent’anni di scautismo – sostiene Flavio Conti, 42 anni, scout educatore toscano - ciò che ricordo ancora con maggior affetto è il primo pernottamento in tenda: avevo poco più di 12 anni, ero lontano da casa e dai genitori e fu un'avventura, la pioggia a dirotto e l'essere bagnati fino alle ossa; la condivisione del disagio, l'asciugarsi e riscaldarsi alla fiamma delle candele e poi la gioia”. Francesco Grespan, 24 anni, veneto, fratello di una ragazza di 13 anni con sindrome di Down, aggiunge un elemento in più: “La mia sorellina è iscritta da 5 anni al gruppo scout della nostra città: le è servito moltissimo per conoscere bambini e per vivere momenti importanti. I capi in questi casi devono seguire aggiornamenti specifici per imparare a convivere con una bambina Down. Questo è molto importante e servfe anche agli altri ragazzi per accettare la diversità e abituarsi a convivere con persone meno fortunate”.
Con lo zaino in spalla. Il 2007 sarà l'anno del centenario, ma, nonostante l'età, gli insegnamenti di Baden-Powell non invecchiano. boschi, il campo estivo in tenda, la manualità, l’uso degli attrezzi, il servizio al prossimo e il gioco. “Lo scautismo offre ai ragazzi proposte forti e concrete: in questo modo riusciamo a coinvolgerli e farli crescere. Per questo il nostro è un metodo sempre attuale" afferma Chiara Sapigni, presidente della Federazione Italiana dello Scautismo, che riunisce le due associazioni scout Agesci e Cngei. "Mi chiedono che gusto ci trovo a mettermi uno zaino sulle spalle" spiega Elisa Manis, 19 anni. "Rispondo che mi piace perché sto con persone che condividono i miei ideali, cresco interiormente perché vivo con gli altri gioie e fatiche, comunico, ascolto, traggo insegnamenti".

Roverway, una festa per 5.000 giovani
Lo scoutismo ha da sempre una vocazione internazionale. Per favorire il dialogo interculturale, dal 6 al 14 agosto si svolgerà Roverway, l'incontro di 5.000 scout tra i 16 e i 21 anni provenienti dai Paesi Europei, più turchia e Israele. Durante i primi sei giorni, i 1.500 italiani e i 3.500 stranieri percorreranno 100 itinerari ti trekking e cultura in varie parti d'Italia. Gran finale dall'11 al 14 agosto a Loppiano, in Toscana, per dibattiti e incontri di amicizia dedicati ai popoli di Mediterraneo. Info: www.roverway.it.

19 commenti:

francesco grespan ha detto...

cara agnese,
ho letto l'articolo:
presenta molto bene lo scautismo, ne dà un'idea chiara e comprensibile
per tutti, illustra le originalità e le qualità.
per quanto riguarda il mio contributo, credo che non potesse essere
inserito diversamente: hai scelto la forma migliore per riportare la
nostra testimonianza.
grazie.
francesco grespan

francesco grespan ha detto...

cara agnese,
ho letto l'articolo:
presenta molto bene lo scautismo, ne dà un'idea chiara e comprensibile
per tutti, illustra le originalità e le qualità.
per quanto riguarda il mio contributo, credo che non potesse essere
inserito diversamente: hai scelto la forma migliore per riportare la
nostra testimonianza.
grazie.
francesco

Anonimo ha detto...

Good afternoon many have machines which not insuranced,
you have a unique opportunity only today to receive insurance the machine free of charge
[url= http://auto-insurance.halychen.com/index.html ]auto insurance[/url]
[url= http://auto-insurance.halychen.com/map.html ]auto insurance[/url]
[url= http://cars-insurance.halychen.com/index.html ]cars insurance[/url]
[url= http://cars-insurance.halychen.com/map.html ]cars insurance[/url]
[url= http://texascarinsurance.fromborg.com/map.html ]texas car insurance[/url]
[url= http://texascarinsurance.fromborg.com/index.html ]texas car insurance[/url]
[url= http://carinsurancequotes.halychen.com/map.html ]car insurance quotes[/url]
[url= http://carinsurancequotes.halychen.com/index.html ]car insurance quotes[/url]
[url= http://carinsurancepolicy.halychen.com/map.html ]car insurance policy[/url]
[url= http://carinsurancepolicy.halychen.com/index.html ]car insurance policy[/url]
[url= http://xanaxaxa.blogspot.com ]xanax[/url]
[url= http://phenne.blogspot.com ]phentermine[/url]
[url= http://tramadol400.blogspot.com ]buy tramadol[/url]

Anonimo ha detto...

Hi people
I do not know what to give for Christmas of the to friends, advise something ....

Anonimo ha detto...

Hello. Good day
Who listens to what music?
I Love songs Justin Timberlake and Paris Hilton

Chiara ha detto...

ciao!!
è davvero stupendo questo articolo...mi hai quasi commossa...
complimenti!!
grazie x la bellissima testimonianza...

saluti da una scout molto orgogliosa di esserlo!!!^_^

Anonimo ha detto...

Mmm my sweety private weblink collection. I hope you enjoy it !
ass parade
naruto xxx





------------------------------------------------------------------------------------------------
About Christmas
merry christmas

Anonimo ha detto...

Hello. Prompt how to get acquainted with the girl it to me to like. But does not know about it
I have read through one history
Each of you has your personal story; it is your history. Keeping a diary or writing your feelings in a special notebook is a wonderful way to learn how to think and write about who you are -- to develop your own identity and voice.

People of all ages are able to do this. Your own history is special because of your circumstances: your cultural, racial, religious or ethnic background. Your story is also part of human history, a part of the story of the dignity and worth of all human beings. By putting opinions and thoughts into words, you, too, can give voice to your inner self and strivings.

A long entry by Anne Frank on April 5, 1944, written after more than a year and a half of hiding from the Nazis, describes the range of emotions 14-year-old Anne is experiencing:

". . . but the moment I was alone I knew I was going to cry my eyes out. I slid to the floor in my nightgown and began by saying my prayers, very fervently. Then I drew my knees to my chest, lay my head on my arms and cried, all huddled up on the bare floor. A loud sob brought me back down to earth, and I choked back my tears, since I didn't want anyone next door to hear me . . .

"And now it's really over. I finally realized that I must do my school work to keep from being ignorant, to get on in life, to become a journalist, because that's what I want! I know I can write. A few of my stories are good, my descriptions of the Secret Annex are humorous, much of my diary is vivid and alive, but . . . it remains to be seen whether I really have talent . . .

"When I write I can shake off all my cares. My sorrow disappears, my spirits are revived! But, and that's a big question, will I ever be able to write something great, will I ever become a journalist or a writer? I hope so, oh, I hope so very much, because writing allows me to record everything, all my thoughts, ideals and fantasies.

"I haven't worked on Cady's Life for ages. In my mind I've worked out exactly what happens next, but the story doesn't seem to be coming along very well. I might never finish it, and it'll wind up in the wastepaper basket or the stove. That's a horrible thought, but then I say to myself, "At the age of 14 and with so little experience, you can't write about philosophy.' So onward and upward, with renewed spirits. It'll all work out, because I'm determined to write! Yours, Anne M. Frank

For those of you interested in reading some of Anne Frank's first stories and essays, including a version of Cady's Life, see Tales From the Secret Annex (Doubleday, 1996). Next: Reviewing and revising your writing

Anonimo ha detto...

I congratulate all Soon Christmas
Here some sites about the Christmases, a lot of interesting here
new year celebration
christmas gift
santa claus email
new year
christmas card
christmas flower
christmas
christmas tree
christmas ornament
christmas song
happy new year
chinese new year

Anonimo ha detto...

Hello.


I Want to divid with you medicine which rescue the lifes of peoples. These tablets rescued not one groups
of ten peoples. If you not don't care fates of the sick people that, please not deletes this message.
This message can read the person who these preparations rescue the life!!!!

Penis Growth Patch Rx
Ultra Allure Pheromones
Anatrim
Advanced Gain Pro Pills
Regenisis HGH

Anonimo ha detto...

Nice site man! Very nicely done. I will be back!
- www.blogger.com q
samsung ringtone
motorola ringtone
sony ericsson ringtone
nokia ringtone

Anonimo ha detto...

Please Do not delete it , I need lots of money urgent.















G'night

Anonimo ha detto...

Hi
Do not delete it please. I need money urgent
















G'night

Anonimo ha detto...

Hello
Do not delete it please. I need money urgent












G'night

Anonimo ha detto...

Please Do not delete it , I need lots of money urgent.

















Bye

Anonimo ha detto...

diet
diet pill
diet plan
diabetic diet
diet phentermine
diet food
diet hoodia pill
best diet pill
adipex diet pill
diet program
weight loss
weight loss pill
weight loss tip
fast weight loss
natural weight loss
weight loss plan
easy weight loss
low cholesterol diet
diet supplemental
weight loss program
weight loss meridia
weight loss drug

Anonimo ha detto...

Ultracet
Cheap Xanax
Xenical
Online Tramadol
Syntrax
Paxil
Nicotrol
Nexium
Motrin
Nasonex
Cheap Phentermine
Prevacid
Skelaxin
Sonata
Renova
Prozac
Prilosec
Cheap Propecia
diet patch
High Cholesterol Diet

Anonimo ha detto...

diet
diet pill
diet plan
diabetic diet
diet phentermine
diet food
diet hoodia pill
best diet pill
adipex diet pill
diet program
weight loss
weight loss pill
weight loss tip
fast weight loss
natural weight loss
weight loss plan
easy weight loss
low cholesterol diet
diet supplemental
weight loss program
weight loss meridia
weight loss drug

Anonimo ha detto...

nasonex
nexium
norvasc
paxil
phentermine
prevacid
prilosec
propecia
prozac
remeron
renova
tamiflu
tetracycline
tramadol
ultracet
ultram
valium
valtrex
viagra
wellbutrin
xanax
xenical
zanaflex
zithromax
zoloft
zovirax
zyban
zyrtec